Search

SEARCH

Giulio Verne

"Tutto ciò che un uomo può immaginare, altri uomini lo possono realizzare"

Galileo Galilei

"Tutte le verità sono facili da capire una volta scoperte, il punto è scoprirle"

Theodore Von Karman

"Gli scienziati indagano su ciò che già esiste, gli ingegneri creano ciò che non è mai stato"

Jules Henri Poincare

“Non ci sono problemi risolti; ci sono solo problemi più o meno risolti”

Galileo Galilei

“In questioni scientifiche, l'autorità di mille non vale l'umile ragionamento di un singolo individuo”

Niels Bohr

“L'opposto di un'affermazione giusta è un'affermazione sbagliata. L'opposto di una verità profonda può essere una ulteriore verità profonda”

Robert Oppenheimer

“Vi è qualcosa di irreversibile nell'acquisizione di una conoscenza; e la simulazione di questa ricerca differisce in modo molto profondo dalla realtà”

Gottfried Wilhelm Leibniz

“La prima domanda che abbiamo il diritto di porci è: «Perché c'è qualcosa piuttosto che il niente»"

Bertolt Brecht, per bocca di Galileo

“Sventurato la terra che ha bisogno di eroi”

Thomas A. Edison

"Non mi scoraggio, perché ogni tentativo sbagliato scartato è un altro passo avanti"

Promozione, valorizzazione e sostegno delle nano bio-tecnologie

Controlli non distruttivi, difettosità e prestazioni dei materiali compositi per applicazioni strutturali

Frontespizio
 
29-30 gennaio 2020
Policlinico di Milano, Sala "Pedeferri", Dipartimento CMIC
 
organizzato da
 
 assocompositi logo 2018   NanoItaly Associazione


La tecnologia dei materiali compositi sta diventando sempre maggiormente pervasiva e questo tipo di materiali gioca un ruolo determinante in molte applicazioni dove alte prestazioni e peso ridotto rappresentano la combinazione vincente. Tuttavia, le prestazioni di componenti in composito e le possibilità di cedimenti non previsti sono strettamente correlate con la presenza di difetti strutturali, spesso generati in fase di realizzazione o per degrado in esercizio. Le tecniche di diagnostica non distruttive rappresentano quindi uno strumento di basilare importanza per garantire un utilizzo in sicurezza dei materiali compositi e per monitorarne il degrado in esercizio.

Organizzato da Assocompositi e Associazione NanoItaly, il corso comprenderà sia lezioni teoriche che dimostrazioni pratiche delle principali tecniche di analisi per la caratterizzazione dei difetti nei materiali compositi: frattografia con microscopio, ultrasuoni, shearografia, microradiografia, tomografia, shearografia, termografia, caratterizzazione del danneggiamento mediante analisi meccaniche.


GOLD SPONSOR:
GILARDONI copia   SMART NDT   TCM

  EVENTO COL PATROCINIO DI:
sampe   aipnd logo

Frontespizio  Scarica la Brochure
   
 modulo  Modulo di Registrazione
   
 programma min  Programma Finale

 

Per maggiori informazioni su iscrizione, programma e sponsorizzazione contattare:

Simona Tiburtini
Assocompositi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. +39 348 0105920

Cristina Gippa
Associazione NanoItaly
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. +39 339 7714107


 Facendo click sull'immagine potete trovare una lista di hotel consigliati: HOTEL MILANO

hotel icon 320x190

 

 

 

 

 

 

 


 

Info

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy

Informativa sulla Privacy